Monthly Archives: aprile 2015

rosario in parrocchia

IDEOLOGIA DEL GENDER

UDIENZA GENERALE: TEORIA DEL GENDER È UN PASSO INDIETRO

2Dio Crea uomo e donna

Il Papa ha dedicato la catechesi odierna durante l’udienza generale in Piazza San Pietro “a un aspetto centrale del tema della famiglia: quello del grande dono che Dio ha fatto all’umanità con la creazione dell’uomo e della donna e con il sacramento del matrimonio. Questa catechesi e la prossima riguardano la differenza e la complementarità tra l’uomo e la donna, che stanno al vertice della creazione divina”. Le due che seguiranno, saranno sul Matrimonio. Differenza tra uomo e donna è per la comunione …

Le Prime Confessioni 2015 nella Festa della Divina Misericordia

LE PRIME CONFESSIONI NELLA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA 2015

jesusmisericordieux

Prepara il tuo cuore !

Gesù viene a te  per colmarti di doni

e purificare  la tua anima.

(Vedi tutte le foto dell’evento sotto -> Clicca Continua a Leggere)

Sintesi della Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia

Bolla-Misericordia

La Bolla di indizione del Giubileo straordinario della Misericordia dal titolo “Misericordiae vultus” si compone di 25 numeri. Papa Francesco ha descritto i tratti più salienti della misericordia ponendo anzitutto il tema alla luce del volto di Cristo. La misericordia non è una parola astratta, ma un volto da riconoscere, contemplare e servire.

Via Crucis Venerdì Santa 2015

P1040400

Venerdì Santo 2015 c’è stata la Via Crucis cittadina organizzata dai ragazzi dell’oratorio (anche la composizione delle meditazioni) con la partecipazione del Coro Parrocchiale. Ringraziamo tutti. Per visualizzare le foto cliccare “continua a leggere”

 

Coena Domini – Giovedì Santo 2015

processione-giovedì-santo-2015

Giovedì 2 aprile 2015 alle ore 17,00, nella Chiesa Grande, c’è stata la celebrazione della S. Messa in Coena Domini con la lavanda dei piedi. Hanno animato la liturgia il coro parrocchiale e i ragazzi dell’oratorio. PER VEDERE LE FOTO CLICCARE  su  “Continua a leggere”